Banner Beretta
a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z #

Prodotti che iniziano con C

Camo Duck Blind

Camo Duck Blind Camo Duck Blind

Modello CAMO. Con incisione ai fianchi lato Dx, marchio, logo, modello. Lato SX, Made in italy. Prodotto nei calibri 12, 20, 28. Tutte le parti a vista sono ricoperte da una colorazione canneto denominata “DUCK BLIND”. Il modello può essere su richiesta con espulsione e piega SX.

Camo Infinity

Camo Infinity Camo Infinity

Modello CAMO. Con incisione ai fianchi lato Dx, marchio, logo, modello. Lato SX, Made in italy. Prodotto nei calibri 12, 20, 28. Tutte le parti a vista sono ricoperte da una colorazione sottobosco denominata “INFINITY”. Il modello può essere su richiesta con espulsione e piega SX.

Camouflage Api Brown

Camouflage Api Brown Camouflage Api Brown

Fucile da utilizzare per caccia di appostamento ove cacciatore e fucile devono essere integrati con la natura che li circonda. Tutte le parti a vista sono ricoperte da un film che richiama i colori autunnali e primaverili.

Camouflage Max 4

Camouflage Max 4 Camouflage Max 4

Fucile da utilizzare per caccia di appostamento ove cacciatore e fucile devono essere integrati con la natura che li circonda. Tutte le parti a vista sono ricoperte da un film che richiama i colori autunnali e primaverili.

Carabina da Carabinieri Reali mod.1814

Carabina da Carabinieri Reali mod.1814 Carabina da Carabinieri Reali mod.1814

Data in dotazione al Corpo dei Carabinieri Reali a meno di un mese dalla sua istituzione.
Particolarmente importante in quanto proprio ad essa, il Corpo deve il suo nome, “Carabinieri”, cioè, portatori di carabina.
Di ovvia origine Francese fu adottata dalla cavalleria leggera e dai carabinieri a cavallo.
Calciatura in legno di noce e fornimenti in ferro e ottone. Presenta, fissato sulla contropiastra, un anello detto “portamoschetto” tramite il quale veniva agganciata alla “rangona”, specie di bandoliera indossata dal carabiniere a cavallo.

Carabinieri Fucile mod.1814

Carabinieri Fucile mod.1814 Carabinieri Fucile mod.1814

Proveniente dal fucile francese 1777 venne ad equipaggiare le truppe da fanteria.
Lungo e pesante si differenzia da una seconda versione più leggera in dotazione ai carabinieri a piedi.
Calciatura in noce e fornimenti in ferro.

Cigno

Cigno Cigno

Presenta la medesima cura dei modelli precedenti e si differenzia per una qualità superiore delle finiture. Carcassa anodizzata nera, sabbiata finemente, fianchi tirati lucidi ed incisioni più curate. Il calcio adotta un calciolo in gomma a differenza dei modelli base ove il calciolo è in plastica rigida. Il Calcio e l’Astina sono in noce scelta, finiti ad olio.

Coach Gun

Coach Gun Coach Gun

Durante la guerra fra gli Stati americani i vari reparti della Confederazione, oltre che i modelli d’ordinanza, utilizzavano le più disparate armi, comprese quelle provenienti dagli stati europei. Fra le armi destinate alla cavalleria vi erano anche le tradizionali doppiette da caccia con canne accorciate per avere una maggiore facilità di impiego stando in sella. In questo modo un reggimento di cavalleria acquisiva, nell’azione sulla breve distanza, una notevole forza.

Cobra

Cobra Cobra

Il modello monocolpo a cane esterno pieghevole Cobra risponde a ogni esigenza di praticità e di precisione.

Il modello Cobra ha di serie:

Calcio a collo di cigno in noce venato
Guardia lunga
Ottica
Incisione

Cook & Brother Artillery Carabine

Cook & Brother Artillery Carabine Cook & Brother Artillery Carabine

Nel 1855 Ferdinand W.C. e Francis Cook, entrambi provenienti da New York dove erano emigrati in giovane età dall'Inghilterra, fondarono la loro azienda meccanica a New Orleans, in Lousiana. All'inizio del 1861, con la secessione della Louisiana in gennaio e l'attacco a Fort Sumter in aprile, i fratelli Cook avviarono la fabbricazione di armi sottolineando come i buoni fucili potevano essere costruiti tanto in Inghilterra quanto in America. Il bombardamento della città da parte della marina unionista, iniziato il 18 aprile 1861, costrinse i fratelli Cook a trasferire la loro attività ad Athens, in Georgia. La produzione di New Orleans, visto il poco tempo a disposizione, si limitò pertanto a circa mille pezzi tra fucili per la fanteria e carabine per l'artiglieria, mentre altri settemila, comprese anche alcune carabine per la cavalleria, furono prodotti ad Athens. Tutte le armi firmate Cook & Brother sono ispirate a celeberrimi modelli inglesi e, naturalmente, fra le più interessanti e ricercate della produzione per le truppe Confederate durante la guerra civile americana.
La nostra riproduzione evidenzia tutti i fornimenti in ottone, due magliette portacinghia, una fissata sotto la fascetta anteriore e l'altra nel calcio, e la bacchetta con calcatoio in ottone con battuta concava e foro trasversale portastraccio. La canna è brunita nel colore nero e l'acciarino nel colore tartaruga. Il calcio è in noce.

Cook & Brother Rifle

Cook & Brother Rifle Cook & Brother Rifle

Un'altra creazione dei fratelli Ferdinand e Francis Cook, caratterizzata da una canna di lunghezza 33”. La versione rifle, prodotta precedentemente a New Orleans e successivamente ad Athens GA.
Presenta , come la versione Carabine, i caratteri distintivi dei modelli di casa C&B, fornimenti in ottone, canna color marrone e calciatura in noce . La nostra replica, fedele nei dettagli costruttivi e nella realizzazione di marchi e cartouche si caratterizza per la canna di qualità PMG rigata per brocciatura che fa di quest'arma una valida alternativa per cimentarsi sui campi da tiro fino a 100 m.

Country Hunter a Percussione

Country Hunter a Percussione Country Hunter a Percussione

(1780-1850 c.) Corto, maneggevole, semplice, era il fucile dei farmer americani. Prodotto con canna ottagonale, brunita antiriflesso e acciarino tartaruga, questo fucile è l’ideale per coloro che vogliono avvicinarsi all’avancarica in modo economico per provare il piacere di questo nuovo sport. Trova applicazione soprattutto nell’attività venatoria.

Country Hunter a Pietra Focaia

Country Hunter a Pietra Focaia Country Hunter a Pietra Focaia

(1780-1850 c.) Corto, maneggevole, semplice, era il fucile dei farmer americani. Prodotto con canna ottagonale, brunita antiriflesso e acciarino tartaruga, questo fucile è l’ideale per coloro che vogliono avvicinarsi all’avancarica in modo economico per provare il piacere di questo nuovo sport. Trova applicazione soprattutto nell’attività venatoria.

Cub DIXIE a Percussione

Cub DIXIE a Percussione Cub DIXIE a Percussione

(1750-1850 c.) Arma leggera e maneggevole, risulta particolarmente adatta anche per i giovani tiratori e per le signore. La canna, color damasco e il calcio in noce sono un perfetto completamento alla linea armoniosa di quest’arma. Tutte le parti ornamentali sono in ottone. È munita di stecher regolabile e tacca di mira.

Cub DIXIE a Pietra Focaia

Cub DIXIE a Pietra Focaia Cub DIXIE a Pietra Focaia

(1750-1850 c.) Arma leggera e maneggevole, risulta particolarmente adatta anche per i giovani tiratori e per le signore. La canna, color damasco e il calcio in noce sono un perfetto completamento alla linea armoniosa di quest’arma. Tutte le parti ornamentali sono in ottone. È munita di stecher regolabile e tacca di mira.